Navigation

Adecco: utile di 97 milioni di euro nel secondo trimestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 agosto 2010 - 09:46
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Adecco, leader mondiale nell'intermediazione di impieghi, ha annunciato un utile netto di 97 milioni di euro (133,8 milioni di franchi) nel secondo trimestre dell'anno, contro una perdita di 147 milioni nello stesso periodo del 2009.
Tra aprile e giugno, il fatturato è progredito del 29%, fissandosi a 4,65 miliardi di euro, ha indicato oggi Adecco in un comunicato. L'utile prima della deduzione di interessi, imposte e ammortamento dell'avviamento (Ebita) è stato di 168 milioni, contro 32 milioni un anno prima. Il risultato operativo Ebit ha raggiunto i 154 milioni, contro un rosso di 173 milioni l'anno passato.
Adecco ha fatto chiaramente meglio delle previsioni. Gli analisti interrogati dall'agenzia Reuters avevano pronosticato in media un utile netto 82,6 milioni di euro e un risultato operativo di 141 milioni. Le attese per il fatturato erano di 4,527 miliardi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.