Tutte le notizie in breve

L'Antitrust tedesco ha dato il via libera all'accordo tra Lufthansa e Air Berlin.

KEYSTONE/AP/MICHAEL PROBST

(sda-ats)

L'Antitrust tedesco ha dato il via libera all'accordo tra Lufthansa e Air Berlin che prevede l'affitto da parte della compagnia di Francoforte di 38 aerei più personale della seconda compagnia aerea tedesca in crisi, partecipata da Etihad.

Lo hanno reso noto oggi i funzionari dell'Antitrust a Bonn.

Lufthansa, dal canto suo, prevede ulteriori progetti di cooperazione con Etihad i cui dettagli, secondo quanto riporta la Dpa, sarano resi noti mercoledì in una conferenza ad Abu Dhabi. Ma il numero uno di Lufthansa, Carsten Spohr, in un'intervista alla Waz di domani, ha respinto speculazioni su un ingresso di Eithad nel capitale della compagnia tedesca.

Nel frattempo Lufthansa aumenta la pressione sui piloti, aggiunge la Dpa, con i quali è in trattativa da lungo tempo e minaccia una riduzione di investimenti se l'accordo tariffario dovesse essere troppo oneroso per l'azienda.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve