Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli esperti forensi e agenti di polizia di Olanda e Australia che erano diretti al sito del disastro del volo MH17 in Ucraina orientale sono stati costretti a fare marcia indietro a causa dei combattimenti in corso fra i ribelli filorussi e l'esercito di Kiev. Lo rende noto il governo olandese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS