L'identificazione dei corpi delle vittime dell'aereo malese abbattuto in Ucraina "potrebbe durare mesi". Lo ha detto il premier olandese Mark Rutte in una conferenza stampa.

Le prime salme delle vittime del volo MH17, costato la vita a 298 persone tra cui 193 olandesi, arriveranno domani nei Paesi Bassi, ha precisato Rutte. "Domani il primo aereo partirà per Eindhoven", nel sud dell'Olanda, ha aggiunto Rutte in una conferenza stampa.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.