Non ci sono cittadini svizzeri tra le vittime dell'aereo malese abbattuto mentre sorvolava l'Ucraina. Lo ha indicato oggi il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) all'ats.

Stando all'ultimo bilancio disponibile della tragedia, le vittime sono 298, di cui 189 olandesi, 44 malesi, 27 australiani, 12 indonesiani, 9 britannici, 4 tedeschi, 4 belgi, 3 filippini, un canadese e un neozelandese. Per altre quattro persone sono in corso le operazioni di identificazione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.