Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministero della difesa russo afferma che non è stato rilevato il lancio di alcun missile vicino la rotta del Boeing della Malaysia Airlines: era invece presente nelle vicinanze un caccia ucraino. Lo riferiscono i media internazionali.

I satelliti russi, ha spiegato il ministero della difesa, hanno rilevato un aereo da attacco Su-25 che volava in direzione del Boeing malese che poi è precipitato.

Inoltre, hanno aggiunto ancora le autorità russe, al momento del disastro una batteria di missili ucraini Buk era dispiegata verso Donetsk, in un'area dove i ribelli hanno il loro quartier generale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS