Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Esperti della Missione delle Nazioni Unite in Mali dispiegati nella zona in cui è precipitato un aereo di Air Algerie hanno ritrovato la seconda scatola nera del velivolo. Lo ha reso noto la portavoce dell'organismo, Radhia Ashouri, aggiungendo che la seconda scatola nera "è stata recuperata" stamattina nella zona dello schianto, Gossi, a circa 100 chilometri da Gao (nord del Mali). "È uno sviluppo positivo - ha commentato Ashouri - che aiuterà moltissimo". La prima scatola nera era stata trovata ieri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS