Navigation

Aereo Swiss fermo a Pechino per portellone difettoso

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 settembre 2012 - 15:27
(Keystone-ATS)

Ancora problemi per un aereo della compagnia Swiss sulla linea Zurigo-Pechino. Un Airbus A340 non ha potuto decollare ieri mattina dalla capitale cinese a causa di un portellone che non si chiudeva. I 222 passeggeri hanno dovuto essere trasferiti su altri voli, ha indicato la portavoce di Swiss, Sonja Ptassek, confermando una notizia del "Blick".

Il volo Pechino-Zurigo di ieri aveva ricevuto un alto numero di prenotazioni a causa della cancellazione di quello previsto lunedì. Domenica sera il volo Zurigo-Pechino era stato interrotto nei cieli di Mosca: in seguito ad una scazzottata fra due passeggeri cinesi l'aereo aveva fatto ritorno allo scalo di partenza.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?