Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un Airbus A330 della compagnia Swiss (foto d'archivio)

Keystone/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

Un Airbus A330 della compagnia Swiss con 233 passeggeri a bordo, decollato ieri sera alle 17.45 da Zurigo alla volta di New York, ha dovuto fare ritorno all'aeroporto di partenza a causa di un problema a un propulsore.

Mentre il velivolo stava volando sopra l'Irlanda, il personale di cabina ha notato un consumo eccessivo di olio in uno dai reattori. Per motivi di sicurezza, il pilota ha deciso invertire la marcia e fare ritorno all'aeroporto di Zurigo, ha detto all'ats Karin Müller, portavoce di Swiss, confermando una notizia di Blick Online.

L'Airbus è atterrato a Kloten (ZH) alle 22.15. Dai controlli effettuati non sono emerse perdite di olio dal reattore, ha precisato la portavoce.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS