Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - A causa della chiusura dello spazio aereo europeo, per la cenere del vulcano islandese, l'aeroporto di Zurigo ha registrato in aprile un calo dei passeggeri del 14,8% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Il numero dei movimenti è sceso del 10%.
Il mese scorso Kloten ha registrato 19'392 movimenti di aerei, ha comunicato oggi l'aeroporto. Il numero di viaggiatori locali è calato dell'11,1% a 1'032'392 e quello delle persone in transito è sceso del 21,3% a 518'720. Tale risultato è da attribuire in gran parte alla chiusura, dal 15 aprile, dello spazio aereo europeo, precisa l'aeroporto zurighese.
Il numero medio di passeggeri per volo è stato di 97,6 persone (-1,5%). Il tasso medio di occupazione dei posti ha raggiunto il 71% ossia 0,9 punti percentuali in meno rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

SDA-ATS