Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'aeroporto di Zurigo ha registrato l'anno scorso un utile in calo, malgrado una crescita del fatturato e del numero di passeggeri. L'utile netto è diminuito del 12,7% a 179,8 milioni di franchi.

Questo calo è dovuto all'aumento degli accantonamenti per la protezione dei cittadini contro il rumore.

Senza tener conto dei diversi elementi eccezionali, l'utile è progredito del 4,6% a 215,3 milioni di franchi. Il fatturato è salito del 2,6% a 989 milioni, ha indicato oggi l'aeroporto di Zurigo in una nota. A livello operativo, il risultato EBIT prima di effetti eccezionali è cresciuto dell'8,4% a 319,3 milioni.

Lo scalo di Zurigo ha raggiunto un nuovo record di passeggeri l'anno scorso. L'aeroporto ne ha accolti più di 26 milioni, una cifra in aumento del 3,2% in rapporto al 2014. Per il 2016, la società prevede una progressione dei passeggeri di circa il 3%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS