Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un giamaicano di 34 anni è stato arrestato all'aeroporto di Zurigo: nella sua valigia è stata trovata una giacca con 300 grammi di cocaina cuciti all'interno della fodera. L'uomo proveniva dalla Giamaica e voleva recarsi a Francoforte, indica oggi in una nota l'Amministrazione federale delle dogane.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS