Navigation

Aeroporto Zurigo: fermato con giacca imbottita di cocaina

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 agosto 2012 - 09:57
(Keystone-ATS)

Un giamaicano di 34 anni è stato arrestato all'aeroporto di Zurigo: nella sua valigia è stata trovata una giacca con 300 grammi di cocaina cuciti all'interno della fodera. L'uomo proveniva dalla Giamaica e voleva recarsi a Francoforte, indica oggi in una nota l'Amministrazione federale delle dogane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?