Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Aevis Victoria - holding friburghese a cui fanno capo cliniche private, anche luganesi, nonché hotel di lusso - ha aumentato i ricavi nel 2016, guadagnando però in ultima analisi di meno.

Riguardo alla volontà di rilevare Lifewatch - che sta facendo resistenza - tutte le opzioni rimangono possibili.

Nell'esercizio trascorso il fatturato del gruppo - che attraverso Swiss Medical Network controlla due strutture in Ticino, Ars Medica di Gravesano e Sant'Anna di Sorengo - si è attestato a 583 milioni di franchi, il 3% in più del 2015, si legge in un comunicato odierno.

Il risultato operativo Ebit è passato da 24 a 31 milioni, mentre l'utile netto si è contratto di 1 milione a 2,7 milioni, a causa di maggiori uscite a livello finanziario. Agli azionisti sarà proposto un dividendo immutato di 55 centesimi.

Il comparto sanitario si è sviluppato bene, con un giro d'affari in crescita dell'8% a 521 milioni. In aumento sono anche i proventi degli hotel Victoria-Jungfrau, saliti del 3% a 61 milioni. Il numero dei pernottamenti è rimasto costante a 169'000, ma è progredito il prezzo medio della camera, arrivato a 372 franchi.

Per quanto concerne il capitolo Lifewatch, il gruppo si dice stupito della resistenza offerta e disapprova l'operato del consiglio di amministrazione della società con sede a Zugo attiva nella telemedicina, che ha cercato transazioni alternative.

Aevis Victoria ha quindi deciso di ritirare i due rappresentanti che aveva nel Cda di Lifewatch - non chiederanno il rinnovo del mandato alla prossima assemblea - e valuterà ancora la situazione fino alla scadenza dell'offerta pubblica di acquisto (opa) il 10 gennaio. Al momento opportuno la dirigenza di Aevis deciderà inoltre come agire con la quota già detenuta in Lifewatch.

Aevis rimane dell'opinione che l'azienda di Zugo non possa proseguire nella sua strategia senza un forte azionista di riferimento. E ritiene tuttora attraente il prezzo offerto per le azioni Lifewatch nell'ambito dell'opa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS