Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A causa della difficile situazione del mercato, AFG Arbonia Forster sta pensando a una ristrutturazione del suo comparto Tecniche di raffreddamento: l'impresa con sede ad Arbon (TG) potrebbe quindi sopprimere 35 impieghi, indica una nota odierna della società.

La perdita parziale di un'importante commessa obbliga AFG ad adattare le sue capacità di produzione e a ridurre i costi. "Occorrerà un po' di tempo per chiarire le conseguenze concrete, ma anche le alternative possibili. La soppressione di 35 posti di lavoro circa sul sito di Arbon non è da escludere", ha precisato l'azienda turgoviese.

Il comparto Tecniche di raffreddamento è il solo fabbricante in Svizzera di frigoriferi a incastro. Appartiene alla divisione Cucine e frigoriferi e impiega circa 140 persone.

Nel primo semestre 2012, AFG ha registrato una perdita netta di 11,3 milioni di franchi, contro 1,4 milioni l'anno precedente, a causa di un disavanzo di 13,9 milioni legato alla cessione della filiale britannica Aqualux.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS