Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KABUL - Tre militari americani dell'Isaf sono morti nell'esplosione oggi di un ordigno nel sud dell'Afghanistan. Lo rende noto la stessa Nato in un comunicato.
Nel sud del Paese, nella provincia di Helmand, è in corso una massiccia operazione delle forze internazionali e dell'esercito afghano contro i talebani, nel comunicato diffuso dalla Nato non si specifica tuttavia se l'episodio sia legato a quella operazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS