Navigation

Afghanistan: attacchi suicidi Herat; 2 morti e 26 feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 maggio 2011 - 11:17
(Keystone-ATS)

Due persone sono morte e 26 sono rimaste ferite in due azioni compiute oggi da kamikaze ad Herat, nell'Afghanistan occidentale, una delle quali contro la base del Gruppo di ricostruzione provinciale (Prt) sotto responsabilità italiana. Lo ha detto all'Afp un responsabile della polizia afghana.

"C'è stato un attentato suicida alle porte del Prt di Herat ed un secondo nel centro della città. Due persone sono morte ed altre 26 ferite, ha detto Faruq Kohistani, capo della brigata criminale della polizia di Herat. Sconosciuto l'obiettivo del secondo attentato. Le due persone morte dovrebbero essere gli autori degli attentati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?