Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un attacco suicida nella provincia settentrionale di Kunduz, in Afghanistan, ha provocato oggi una dozzina di morti. Lo ha reso noto la polizia.

Fonti della sicurezza locale hanno detto che tra le vittime c'è Qaum Khan, capo del distretto della polizia locale e fratello del presidente del parlamento afghano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS