Navigation

Afghanistan: attacco talebani a base, uccisi 3 soldati afghani

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 luglio 2012 - 19:25
(Keystone-ATS)

Un commando di quattro attentatori suicidi ha attaccato oggi una base mista delle forze di sicurezza afghane e della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf, sotto comando Nato) nella provincia centrale di Logar causando la morte di tre soldati afghani ed il ferimento di altri tre. Lo scrive l'agenzia di stampa Pajhwok.

L'attacco è avvenuto nel distretto di Barak-i-Barak e Syed Wakil Agha, capo di questo distretto, ha indicato che un primo kamikaze si è fatto esplodere a metà pomeriggio davanti all'ingresso della base.

Lo scoppio, ha aggiunto, è stato seguito da un lungo scontro a fuoco sostenuto apparentemente dai militari afghani senza l'intervento delle truppe straniere.

L'operazione, si è infine appreso, è stata rivendicata dal portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?