Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 12 persone sono morte e altre decine sono rimaste ferite a causa dell'esplosione di un ordigno durante un raduno elettorale (foto d'archivio)

KEYSTONE/AP/TOMAS MUNITA

(sda-ats)

Almeno 12 persone sono morte e altre decine sono rimaste ferite a causa dell'esplosione di un ordigno durante un raduno elettorale a sostegno di una candidata.

L'attentato, riferiscono fonti locali, è avvenuto a Rustaq, distretto della provincia di Takhar, nel nord dell'Afghanistan.

"Io sto bene, ma sfortunatamente un gruppo di concittadini sono stati martirizzati e altri feriti nell'esplosione", ha scritto sulla sua pagina facebook Nazifa Yousofi Bek, candidata alle parlamentari del 20 ottobre prossimo, sottolineando che i nemici del Paese hanno voluto colpire la sua campagna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS