Navigation

Afghanistan: attentato a sede polizia Herat City, un morto

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2011 - 09:41
(Keystone-ATS)

Una forte esplosione è avvenuta oggi vicino al quartier generale della polizia di Herat City, capoluogo della omonima provincia dell'Afghanistan occidentale, causando secondo un primo bilancio provvisorio un morto e sei feriti.

Fonti della sicurezza hanno immediatamente isolato la zona dell'attentato e non hanno per il momento fornito alcuna notizia su di esso.

Da parte loro un responsabile dell'ospedale della città ha confermato che una donna è rimasta uccisa nello scoppio, mentre vari altri sono rimasti feriti.

È il secondo attentato che colpisce la città dopo il trasferimento della sicurezza dalla Coalizione internazionale a polizia ed esercito afghani.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?