Navigation

Afghanistan: attentato nell'ovest, almeno 9 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 aprile 2012 - 07:54
(Keystone-ATS)

Almeno nove persone sono morte in un attentato suicida compiuto con un'autobomba contro un edificio del governo locale nella provincia di Herat, nell'Afghanistan occidentale. Lo ha reso noto la polizia. L'attentato si è verificato sulla strada per l'aeroporto di Herat. La zona, considerata ad alto rischio, è sotto il controllo delle forze armate italiane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?