Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Nato ha vigorosamente condannato oggi l'attentato realizzato ieri pomeriggio contro il ristorante francese 'Le Jardin' nel quartiere di Taimani a Kabul.

In un comunicato della missione 'Resolute Support' si legge che l'attentato "è stato rivendicato da un gruppo di talebani e, secondo le ultime informazioni, ha causato tre morti compreso un bambino, e 14 feriti".

"Un gruppo talebano - sostiene il portavoce della missione, generale Wilson Shoffner - ha cominciato il nuovo anno nello stesso modo con cui ha terminato quello passato: colpendo nuovamente civili indifesi e mostrando il più totale disprezzo per la sicurezza degli afghani".

I gruppi talebani, si nota poi nel comunicato, "hanno l'abitudine di attaccare zone dense di popolazione civile innocente. Questo deliberato disprezzo per la vita umana - conclude il testo - è la causa principale delle vittime civili in Afghanistan".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS