Navigation

Afghanistan: attentato suicida, sale a 20 bilancio morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 aprile 2012 - 09:12
(Keystone-ATS)

Sono almeno venti, secondo testimoni oculari, le vittime - la maggior parte delle quali civili - dell'attentato suicida nel distretto di Guzara, nella provincia di Herat, nell'Afghanistan occidentale. Diversi anche i feriti.

Secondo quanto riportato dal responsabile del distretto, Nisar Ahmad Popal, l'attacco è stato compiuto da un attentatore suicida che, a bordo di un veicolo carico di esplosivo, si è fatto esplodere nel momento in cui è stato fermato dalla polizia nella zona amministrativa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?