Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un ordigno artigianale è scoppiato oggi a Jalalabad, capoluogo della provincia orientale afghana di Nangahrah, al passaggio di un veicolo della Direzione nazionale per la sicurezza (Nds, servizi segreti), causando almeno cinque feriti. Lo riferiscono i media a Kabul. Lo scoppio, si è inoltre appreso, è avvenuto vicino alla moschea Eid Gah.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS