Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le rovine dell'ospedale di Kunduz.

KEYSTONE/AP/NAJIM RAHIM

(sda-ats)

Il Pentagono ha preso misure disciplinari contro 16 militari americani ritenuti responsabili di gravi errori che lo scorso anno hanno portato al bombardamento di un ospedale civile a Kunduz, in Afghanistan. Morirono 42 persone.

Tra i militari puniti anche un generale. Nessuna sanzione penale nei confronti dei soldati coinvolti, alcuni dei quali appartenenti alle forze speciali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS