Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Due soldati britannici sono rimasti uccisi in due esplosioni diverse nel sud dell'Afghanistan. Lo ha annunciato il ministero della Difesa britannico in un comunicato.
Il primo, un militare della marina, e' morto ieri sera mentre stava pattugliando insieme con dei soldati americani e afghani il distretto di Sangin, roccaforte talebana nella provincia di Helmand. Nella stessa provincia questa mattina un membro dei dragoni reali e' rimasto ucciso in un'esplosione nel corso di un'operazione a piedi nella regione di Nahr-e Sar.
Questi due decessi portano a 320 il numero di militari britannici morti in Afghanistan dal 2001.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS