Navigation

Afghanistan: elezioni, corte chiede rinvio nuovo parlamento

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 gennaio 2011 - 08:42
(Keystone-ATS)

KABUL - Una sezione della Corte suprema afghana incaricata di esaminare i reclami sui risultati elettorali ha chiesto al presidente Hamid Karzai di rinviare di un mese l'inaugurazione del nuovo parlamento per avere più tempo per concludere il suo lavoro.
"La corte ha chiesto al presidente Karzai di rinviare l'inaugurazione del nuovo parlamento di almeno un altro mese", ha detto Sadiqullah Haqiq, capo della sezione, ad una conferenza stampa a Kabul.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?