Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - Il contingente britannico lascera' l'Afghanistan entro il 2014. Lo riferisce l'edizione online di oggi del quotidiano 'The Indipendent', secondo il quale il presidente afghano Hamid Karzai annuncera' il calendario dei rientri in occasione della Conferenza internazionale sull'Afghanistan che si terra' a Kabul martedi' prossimo.
Al meeting internazionale - convocato per trovare una soluzione per il Paese devastato dalla guerra - saranno presenti il segretario di Stato Usa Hillary Clinton, il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon e i ministri degli Esteri di oltre 70 Paesi.
Una versione concordata del documento, con la dicitura "da non far circolare", e' stato inviato ieri ai diplomatici da Staffan de Mistura, rappresentante speciale del segretario delle Nazioni Unite in Afghanistan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS