Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KABUL - Un soldato della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) è morto oggi nel sud dell'Afghanistan e tre civili sono rimasti feriti nella provincia di Kandahar. Lo riferisce la stessa Isaf a Kabul.
In un primo comunicato, in cui non viene fornita la nazionalità della vittima, si precisa soltanto che il decesso é stato provocato dallo scoppio di un rudimentale ordigno (ied).
Per quanto riguarda i civili feriti, invece, in un altro comunicato si spiega che i militari dell'Isaf si sono resi conto dell'accaduto dopo aver terminato nel distretto di Shah Wali Kot un esercizio di addestramento con munizioni vere.
Su questo episodio, si dice infine, è stata aperta una inchiesta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS