Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Il presidente afghano Hamid Karzai conta di chiedere alle Nazioni Unite di togliere da 30 a 50 ex talebani da una lista nera di persone sottoposte a sanzioni. Lo scrive il Washington Post.
La richiesta di rimuovere alcuni nomi da una lista di 137 persone è mirata a far progredire i colloqui di riconciliazione con i ribelli, scrive il Post citando alti funzionari afghani. Almeno cinque fra le persone comprese nella lista nera sono ex funzionari talebani che ora mediano fra il governo e gli insorti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS