Navigation

Afghanistan: razzo cade vicino a palazzo presidenziale

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 agosto 2011 - 08:53
(Keystone-ATS)

Un razzo RPG sparato da una località sconosciuta è caduto la notte scorsa nelle vicinanze del palazzo presidenziale a Kabul senza causare vittime o danni gravi. Lo ha reso noto oggi il ministero dell'Interno.

Il colonnello Muhammad Zahir, responsabile della brigata criminale della polizia del commissariato 101 della capitale afghana, ha detto all'agenzia di stampa italiana ANSA che il razzo è caduto alle 1,45 locali nel secondo distretto della città, di fronte al Liceo Amani, nell'area settentrionale della residenza del presidente Hamid Karzai.

Nella zona dell'incidente, si è infine appreso, si trovano anche due uffici militari statunitensi e le ambasciate della Francia e degli Emirati arabi uniti (Uae).

Per il momento nessuno ha rivendicato l'attentato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?