Navigation

Afghanistan: rogo corano; un morto, attaccata sede Onu

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 febbraio 2012 - 10:14
(Keystone-ATS)

In Afghanistan migliaia di manifestanti inferociti nel quinto giorno consecutivo di proteste per il rogo del Corano hanno circondato il complesso dell'Onu nella città afghana di Kunduz (nord) e tentativo di dargli l'assalto, mentre nella provincia di Logar, nell'est, un manifestante è rimasto ucciso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?