Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un velivolo senza pilota (drone) della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf, sotto comando Nato) si è schiantato ieri nella provincia sud-orientale di Paktiavicino al confine con il Pakistan. Lo scrive oggi l'agenzia di stampa afghana Pajhwok.

La notizia è stata confermata da un portavoce della stessa Isaf secondo cui l'incidente è avvenuto nel distretto di Janikhel.

"Un piccolo velivolo senza pilota - ha precisato - si è schiantato al suolo ed è poi stato recuperato. La causa di quanto è accaduto non è per il momento nota".

I talebani da parte loro hanno assicurato di aver abbattuto il drone che si è incendiato prima di cadere a terra. Il loro portavoce Zabihullah Mujahid ha indicato che l'incidente è avvenuto nell'area di Soorkai Ghar.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS