Navigation

Afghanistan: soldato autore massacro Kandahar in isolamento

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2012 - 09:03
(Keystone-ATS)

Il soldato statunitense ritenuto il responsabile del massacro di 16 civili afghani nella provincia di Kandahar è arrivato questa mattina presso la base militare di Fort Leavenworth, in Kansas, dove è tenuto in una cella di isolamento in attesa di essere processato.

Lo afferma l'esercito americano in una nota. "L'esercito conferma che il sergente Robert Bales è stato trasferito a Fort Leavenworth, in Kansas - si legge -, dove è recluso in attesa di giudizio".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?