HABUL - I talebani stanno utilizzando da qualche tempo una nuova bomba attivabile a distanza denominata 'Omar' che è più efficace delle precedenti e soprattutto che non è rilevata dai veicoli speciali utilizzati dall'esercito afghano e dalla Nato.
La notizia è contenuta in un comunicato dei talebani pubblicato sul loro sito Internet e che riguarda l'utilizzazione da parte della Coalizione internazionale di veicoli di ultima generazione per rilevare gli esplosivi e proteggere l'attività delle truppe.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.