Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I talebani afghani hanno rivendicato via Twitter, attraverso il loro portavoce Zabihullah Mujahid, l'assalto all'aeroporto di Kandahar City sostenendo che "gli attaccanti da dentro l'aeroporto hanno riferito che 150 fra invasori e mercenari sono stati finora uccisi".

Tuttavia le fonti ufficiali non hanno fornito alcun bilancio di vittime. Inoltre in un comunicato pubblicato nella loro pagina in internet gli insorti hanno assicurato di avere distrutto 13 mezzi blindati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS