Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il "governatore ombra" dei talebani per la provincia settentrionale afghana di Baghlan è stato ucciso la notte scorsa in una operazione militare in cui hanno perso la vita anche altri 15 militanti, mentre altri tre sono stati arrestati.

Lo hanno riferito oggi fonti della sicurezza afghana.

Al riguardo Dawlat Waziri, portavoce del ministero della Difesa, ha dichiarato ai media che in un raid notturno condotto dalle forze speciali afghane nel distretto di Dand Ghori, con il sostegno di militari della Coalizione internazionale, "sono stati eliminati 16 nemici, fra cui Mawlawi Lal Mohammad, il cosiddetto 'governatore ombra' di Baghlan, suo figlio e il coordinatore finanziario del gruppo".

Da parte sua 1TvNews di Kabul ha sostenuto che nell'operazione sono stati uccisi anche tre comandanti, i cui nomi sono Janbaz, Sher Alam e Akram.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS