Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Commissione elettorale indipendente (Iec) afghana ha annunciato oggi che le elezioni legislative, rinviate nel 2015, si svolgeranno in Afghanistan il 15 ottobre di quest'anno. Lo scrive l'agenzia di stampa Pajhwok.

In una conferenza stampa, il presidente della Iec, Yousuf Nuristani, ha indicato che il comitato tecnico ha messo a punto i preparativi per lo svolgimento della consultazione elettorale che riguarderà il Parlamento e i membri dei consigli provinciali.

Il responsabile afghano ha anche assicurato che gli errori commessi durante il processo elettorale per le presidenziali del 2014 non saranno ripetuti e che "il voto sarà pienamente trasparente e senza interferenze esterne di alcun genere".

Nuristani ha inoltre rivelato che "abbiamo già preparato un progetto di riforma del sistema elettorale che è stato trasmesso al governo e al Parlamento per la necessaria approvazione".

Pajhwok segnala tuttavia che oggi, durante una riunione del consiglio dei ministri, il coordinatore del governo, Abdullah Abdullah, ha sostenuto che la Iec uscente si è dimostrata incapace di gestire il processo elettorale e che dovrebbe quindi essere sostituita da una nuova

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS