KABUL - Due uomini con giubbotti esplosivi sono stati coinvolti in una sparatoria con forze di sicurezza nei pressi di ministeri nella capitale afghana. Lo riferisce la tv Tolo.
In precedenza testimoni avevano sentito esplosioni e spari nei pressi del palazzo presidenziale di Kabul. Un portavoce dei talebani afghani, Zabihullah Mujahid, ha poi reso noto che attentatori suicidi sono entrati nella città e che sono arrivati molto vicini al palazzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.