Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un afroamericano di 43 anni è stato trovato impiccato ad un albero a Greensboro, in Georgia, dietro una casa sulla Martin Luther King Drive.

Secondo quanto riferito dalle autorità, l'uomo, identificato come Roosevelt Champion, era stato di recente interrogato in relazione alla morte di una donna bianca. Ma non si sa se ci siano collegamenti tra questo fatto e il suo decesso. La polizia sta indagando sull'accaduto.

Secondo quanto riportato dai media, il corpo di Champion è stato trovato da un passante nella cittadina a circa 130 chilometri da Atlanta. Nulla suggerirebbe che l'uomo sia stato vittima di una colluttazione. "Cerchiamo di essere il più trasparenti possibile, c'è molta preoccupazione per questo caso", ha detto Joe Wooten, agente speciale in carica al Georgia Bureau of Investigation.

Champion era stato interrogato almeno due volte per la morte di una donna bianca, ma alla fine gli investigatori non lo avevano accusato di nulla. Trattandosi del corpo di un afroamericano trovato impiccato in uno stato del profondo sud come la Georgia, con alle spalle una storia di razzismo radicato, non può che destare grande preoccupazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS