Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un corpo di sesso maschile è stato trovato da un passante ieri pomeriggio nelle acque della Reuss nei pressi di Stetten, nel canton Argovia. L'identità del malcapitato non è ancora stata chiarita, indica la polizia cantonale in una nota, precisando che l'Istituto di medicina legale di Berna procederà a un esame autoptico.

Per recuperare il cadavere gli agenti di polizia sono stati coadiuvati da un'imbarcazione di recupero dei pompieri di Wettingen.

Una persona risulta attualmente dispersa nel fiume Reuss: si tratta di un adolescente di 14 anni portato via dalla corrente lunedì mattina a Bremgarten, mentre faceva il bagno con i compagni di classe. Il corpo di un richiedente l'asilo 29enne dello Sri Lanka caduto in acqua sempre lunedì a Mülligen è invece stato ripescato ieri a Windisch.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS