Navigation

AG: ragazzina avvicinata da uomo su percorso casa-scuola

Momenti molto spiacevoli per una bambina argoviese. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 gennaio 2020 - 16:54
(Keystone-ATS)

Una ragazza che martedì stava camminando verso scuola è stata avvicinata a Erlinsbach (AG) da un uomo che ha cercato di trattenerla: il tentativo è andato a vuoto, perché la bambina è scappata, raggiungendo il suo istituto scolastico, la scuola media di Erzbachtal.

In una comunicazione ai genitori, la direzione sottolinea che la ragazza si è comportata molto bene, perché ha annunciato immediatamente quanto successo. È così stata informata subito anche la polizia cantonale.

L'autorità scolastica consiglia agli alunni di percorrere il tragitto casa-scuola per quanto possibile non da soli. Devono inoltre dire "no!" a voce alta se un uomo vuole mostrare loro qualcosa o invitarli ad andare da qualche parte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.