Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un 58enne sangallese è morto mercoledì dopo una caduta di diverse centinaia di metri durante un'escursione con le racchette da neve sul massiccio dell'Alpstein, nell'Appenzello Interno. Ne ha dato notizia oggi la polizia cantonale.

L'uomo è scivolato mentre stava attraversando un ripido canalone ancora ricoperto di neve. I famigliari hanno avvertito la polizia dopo il suo mancato rientro a casa mercoledì sera. I soccorritori hanno potuto localizzare il cellulare dell'escursionista, ma un'operazione di ricerca notturna è rimasta infruttuosa, nonostante l'intervento di un elicottero Superpuma dell'esercito munito di termocamera.

Soltanto ieri mattina è stato possibile ritrovare il malcapitato e recuperarne il cadavere con un elicottero della Rega. Quello appena occorso è già il secondo incidente mortale di montagna nella regione dell'Alpstein questo inizio di primavera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS