Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Air Berlin ristruttura e taglia di 1200 posti

La seconda maggiore compagnia aerea tedesca, Air Berlin, ha annunciato la più ampia ristrutturazione della propria storia che include anche il taglio di 1200 posti di lavoro. Lo riferisce l'agenzia tedesca DPA.

La compagnia numero uno tedesca Lufthansa affitterà per sei anni 40 dei 144 velivoli Air Berlin - equipaggi inclusi - per destinarli a Eurowings, la propria controllata low-cost. L'amministratore delegato di Air Berlin, Stefan Pichler, ha previsto un ritorno all'utile operativo per il 2018.

La compagnia, di cui Etihad è principale azionista, ha accumulato debiti per quasi un miliardo di euro.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.