Il principale sindacato dei piloti di Air France, che si oppone al progetto di sviluppo della filiale low cost della compagnia, la Transavia, ha annunciato la proroga dello sciopero per una seconda settimana, almeno fino a venerdì prossimo.

I piloti del sindacato si sono pronunciati per referendum all'80,93% in favore dell'allungamento dell'astensione dal lavoro cominciata il 15 settembre, con gravi disagi in tutto il paese e all'estero. Il secondo sindacato, aveva annunciato ieri ulteriori 2 giorni di sciopero.

I piloti hanno inviato un appello al primo ministro, Manuel Valls, ribadendo la richiesta di un incontro. Valls li aveva invitati mercoledì a "sospendere" lo sciopero, sottolineando che esso non viene "capito" dalla gente. La compagnia prevede di assicurare domani il 38% dei voli dopo averne garantito oggi il 45%.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.