Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Airbnb: oltre 900'000 ospiti nell'ultimo anno in Svizzera

Cresce l'utilizzo di Airbnb in Svizzera.

KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

La piattaforma statunitense di prenotazione di alloggi privati online Airbnb ha registrato oltre 900'000 ospiti in Svizzera negli ultimi dodici mesi. In tre anni la cifra è più o meno triplicata.

L'importanza di Airbnb per il mercato turistico elvetico è cresciuta anche nelle regioni di campagna, dove gli arrivi hanno registrato una progressione doppia rispetto a quella nei grandi centri urbani, si legge nel rapporto sulla Svizzera 2018 pubblicato oggi.

In media il gruppo di viaggiatori comprendeva 2,4 persone, che hanno pernottato 3,4 notti nella Confederazione. L'età media di chi ha prenotato un camera o un appartamento ammontava a 38 anni. In base ai paesi di origine il numero maggiore di ospiti - quasi 200'000 - proveniva dalla Svizzera, seguita dagli Stati Uniti e dalla Francia.

Complessivamente, al momento sulla piattaforma si possono trovare circa 35'800 alloggi distribuiti in tutto il Paese. Due anni fa erano appena 17'000. I tempi in cui Airbnb rappresentava un prodotto di nicchia nel mercato turistico elvetico sono quindi chiaramente passati.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.