Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - L'autore grigionese Arno Camenisch, che scrive in romancio e tedesco, si è aggiudicato il premio Schiller 2010 della Banca cantonale di Zurigo, dotato di 10'000 franchi. La giuria ha premiato "Sez Ner", la sua prima opera in prosa, che descrive la vita quotidiana su un alpeggio.
Nato nel 1978 a Breil/Brigels, nella Surselva (GR), Camenisch oggi vive a Bienne (BE), dove studia all'Istituto svizzero di letteratura. Il riconoscimento gli sarà conferito il 16 settembre a Zurigo.

SDA-ATS