Navigation

Al via processo a Ong,solo imputati egiziani in aula

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 febbraio 2012 - 13:21
(Keystone-ATS)

Si è aperto in una aula di tribunale alla periferia del Cairo il processo contro un gruppo di operatori di ong straniere accusate di avere operato senza licenza in Egitto. Dei 43 imputati, dei quali 19 Usa, solo sei egiziani sono nella gabbia degli imputati. L'udienza, seguita in apertura in diretta dalla tv di Stato, era stata inizialmente sospesa per qualche minuto per la confusione nell'aula affollatissima.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?