Tutte le notizie in breve

L'attore americano Bill Cosby accompagnato dall'attrice Keshia Knight Pulliam nell'aula del tribunale di Filadelfia, in Pennsylvania.

KEYSTONE/AP Pool The Philadelphia Inquirer/DAVID MAIALETTI

(sda-ats)

Per Bill Cosby è l'ora della verità. Inizia infatti a Filadelfia, in Pennsylvania, il processo in cui l'attore comico americano, 79 anni, uno dei leader più amati della comunità afroamericana, dovrà difendersi dall'accusa di violenza sessuale.

A puntare il dito contro la star una donna, Andrea Constand, ex responsabile della squadra di basket della Temple University, che ha denunciato di essere stata drogata e violentata nel 2004.

Il processo dovrebbe durare due settimane e Cosby rischia fino a dieci anni di carcere. I guai per l'attore potrebbero però non finire nell'aula di tribunale di Filadelfia. Sono infatti decine le donne che negli ultimi mesi lo hanno denunciato per abusi sessuali, alcuni risalenti addirittura agli anni '70.

Alla prima udienza Cosby era presente, accompagnato dall'attrice Keshia Knight Pulliam che ha recitato con lui nella famosissima sitcom "I Robinson" e che lo ha sempre difeso.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve