Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Oltre 3,37 milioni di albanesi sono chiamati oggi alle urne nelle prime elezioni dopo l'approvazione della riforma amministrativo-territoriale che ha drasticamente ridotto da 373 a soli 61 i comuni in tutto il Paese.

Il processo di oggi rappresenta l'ennesimo test dell'Albania nel suo percorso di integrazione europea e, come ribadito anche dal presidente della Repubblica Bujar Nishani, "deve essere il nostro principale investimento per l'avvio dei negoziati di adesione", che Tirana spera di ottenere il prossimo autunno. In corsa sono 63 formazioni politiche, 37 delle quali si sono schierate a fianco dei socialisti del premier Edi Rama, nella coalizione l"Alleanza per l'Albania europea'. Mentre altre 15 si sono unite nell"Alleanza per lavoro e dignità', la coalizione del centrodestra all'opposizione guidata da Lulzim Basha.

Il voto di oggi rappresenta la prima sfida anche per Rama e il suo governo, dopo poco meno di due anni al potere, ma anche per Basha, che dal 2013 ha sostituito alla guida dell'opposizione il leader storico del centrodestra, Sali Berisha. Tutto il paese è diviso in 90 collegi elettorali. Allestiti 5299 seggi che rimarranno aperte fino alle 19. A monitorare il processo circa 200 osservatori internazionali dell'Osce (organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa) e del Consiglio d'Europa che domani presenteranno il primo rapporto preliminare.

In base ai sondaggi condotti da due Istituti italiani Ipr Marketing e Piepoli per conto di due emittenti tv albanesi, rispettivamente Ora News ed A1Report, è certa la vittoria del centro sinistra di Rama, che sarebbe in vantaggio anche nella capitale, guidata negli ultimi quattro anni dal leader dell'opposizione Basha.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS